Via del Filarete 11/c 
50143 - Firenze
Tel e Fax 055700420

Mercoledì 28 Settembre S.Vincenzo a Torri – Mulinaccio – S.Vincenzo a Torri In evidenza

S.Vincenzo a Torri – Mulinaccio – S.Vincenzo a Torri

Visita al Crocifisso del XII sec.


Arrivati a S. Vincenzo a Torri, tra le colline della val di Pesa, proseguiamo immediatamente per una strada asfaltata in salita (Via S. Niccolò, ma con scarso traffico. Continuando tra panorami agresti dal fascino tipicamente toscano arriviamo davanti alla imponente Villa “I LAMI” bianco immobile risalente al XV sec.

Proseguiamo ancora fino a trovare a destra un agevole sentiero che passando tra splendidi vigneti ci porta sul ponte del MULINACCIO, luogo misterioso e oggetto di leggende popolari. Storicamente il Mulino fu fatto costruire dalla famiglia Galli Tassi e risale alla metà del “600”; fu innalzata una diga a sbarrare le acque del Borro e si formò un grande lago che assicurava al Mulino la continuità, che durò per oltre un secolo.Oggi è ancora leggibile malgrado alcuni crolli ed è frequentato da studiosi e curiosi. Finita la visita dopo 2 Km. in discesa arriviamo alla chiesa di S. Vincenzo, dove ci attende una visita guidata dalla Sig.ra Lorena Raspanti per illustrarci lo straordinario Crocifisso Ligneo policromo duecentesco - di scuola emiliana - oggetto di studi e conferenze ormai da diversi anni .Il Crocifisso ha trovato la collocazione attuale solo dopo il restauro del 1965-66 che ha ripristinato l'originaria policromia, riscoprendo l'espressione intensa del volto dai lineamenti raffinati, i particolari del perizoma e della croce. Prima del restauro il Cristo era infatti coperto da una vernice monocromatica nero-bronzea.

Il restauro, inoltre ha restituito all'opera parti laterali della croce e delle braccia del Cristo che erano state rimosse per essere inserite nella nicchia dell'altare destro.

 

DATA  Mercoledì 28 Settembre
QUOTA D’ISCRIZIONE 

€ 5

ATTENZIONE: per i pagamenti on line (bonifico o paypal) si raccomanda di inviare copia alla segreteria, specificando le singole iniziative di riferimento

Per quanti invece sceglieranno i pagamenti in contanti, i giorni per effettuarli sono:  Lunedì  12 settembre dalle 9.30 alle 12.00 e giovedì 15 dalle ore 15:30 alle 18:00

TIPO USCITA Mezza giornata 
ACCOMPAGNATORI Anna S. 3345025536  - Claudio F. 3391223470 
PERCORRENZA in Km.
E LIVELLO difficoltà
Media, Saliscendi collinare Km. 7,00 ca.
TEMPO DI PERCORRENZA 3  / 3,5 ore circa compresa visita
MEZZI DI TRASPORTO

Tramvia T1 e Ataf –Linea 61 da Scandicci 

 PUNTO E ORA DI RITROVO  Fermata Resistenza T1ore 8,20 (piazza del municipio) Partenza ore 8,40 fermata Scandicci 78° Reggimento Linea 61 DA CONFERMARE 
ORA DI PARTENZA  Partenza ore 8,40
RIENTRO Partenza da S. Vincenzo ore 12.30 circa
NOTE VARIE 

Si raccomanda puntualità 

PER LA PARTECIPAZIONE E’ OBBLIGATORIO

AVERE TESSERA CRAL E TESSERA UISP IN REGOLA

DA SOTTOSCRIVERE O REGOLARIZZARE ESCLUSIVAMENTE PRESSO LA SEDE C.R.A.L di VIA FILARETE

Rispetto delle norme anticovid in vigore al momento dell'evento

MODULO DI ISCRIZIONE   Clicca qui per iscriverti subito

 

Orario apertura Segreteria

Lunedì - Martedì - Giovedì: 9-12
Lunedì - Mercoledì - Giovedì: 15:30-18:30
Venerdì e Sabato: CHIUSO

L'associazione

Il CRAL Dipendenti Comune di Firenze è una associazione senza scopo di lucro. Essa prevede di riunire tutti i dipendenti comunali e le loro famiglie attraverso l'affiliazione al circolo stesso per offrire loro una serie di attività ricreative e culturali e numerosi vantaggi in termini di agevolazioni e sconti Continua a leggere

 

Pagamenti

I pagamenti possono essere effettuati con le seguenti modalità:

Bonifico bancaro al seguente IBAN: IT04F0306902919000000008967

Con un conto PayPal o con carta di Credito/Debito cliccando qui le istruzioni sono disponibili qui