Via del Filarete 11/c 
50143 - Firenze
Tel e Fax 055700420

Camminare Insieme

Camminare Insieme (8)

In mezzo a una bella area boscosa, sopra un poggio al confine tra i comuni di Gaiole in Chianti e Castelnuovo Berardenga, sorge il Castello di Brolio. Di lontane origini Alto Medioevali, come suggerisce il toponimo, derivante dal longobardo "brolo", che indicava un area verde recintata con in mezzo l'abitazione del signore.

Castello di Meleto – Gaiole in Chianti. Le prime testimonianze di Meleto sono datate XI secolo, allora possedimento dei monaci Benedettini.

Castello di Querceto – Greve in Chianti:Un tempo esso si ergeva per difendere la zona circostante, come una vedetta su una delle principali arterie di epoca romana, la via Cassia Imperiale, che fu costruita dall’Imperatore Adriano nel 123 d.C.;

ITINERARIO: il sentiero si snoda lungo il Borro di Sant’Antonio all’interno di una stretta valle immersa completamente nella Foresta.

CASTIGLIONCELLO: La fortuna turistica di Castiglioncello inizia nella seconda metà dell’800, quando per la mitezza del clima e la bellezza del paesaggio, Diego Martelli, critico d’arte e mecenate, vi stabilì la sua residenza.

Social

Diventa socio

Non sei socio? Diventare socio del Cral è semplice compila uno dei segueni moduli

Modulo per associarsi per i dipendenti 

Modulo per associarsi per i non dipendenti

Orario apertura Segreteria

Lunedì - Martedì - Giovedì: 9-12
Lunedì - Martedì - Mercoledì - Giovedì: 15:30-18:30
Venerdì e Sabato: CHIUSO

L'associazione

Il CRAL Dipendenti Comune di Firenze è una associazione senza scopo di lucro. Essa prevede di riunire tutti i dipendenti comunali e le loro famiglie attraverso l'affiliazione al circolo stesso per offrire loro una serie di attività ricreative e culturali e numerosi vantaggi in termini di agevolazioni e sconti Continua a leggere

 

La nostra sede

La sede sociale del C.R.A.L. è in via del Filarete, 11 c presso gli impianti sportivi. La nostra Associazione gestisce un bar interno e tre campi sportivi, uno da tennis in terra rossa e due polivalenti tennis/calcetto, di cui uno recentemente ristrutturato in erba sintetica.
La struttura ospita anche gli uffici amministrativi del C.R.A.L. e si avvale della collaborazione di alcuni soci.